Assistenza +39 348 / 5289202

Cofely

Cofely è il brand dell’efficienza energetica in Italia, leader in Europa.

Cofely opera con successo in 30 Paesi (in Europa e fuori dall’Europa), con più di 78.000 collaboratori. La sua crescita rispecchia la mission di prossimità al Cliente, per migliorare e ottimizzare l’utilizzo delle risorse energetiche a vantaggio di un numero sempre maggiore di cittadini.

 

Un progetto industriale ambizioso

Con 2.200 collaboratori e 45 sedi su tutto il territorio nazionale, Cofely si presenta come una solida realtà industriale in grado di soddisfare tutte le necessità energetiche e gestionali: dall’Industriia al Terziario e  Residenziale,  dalle Pubbliche Amministrazioni alle Infrastrutture fino ai Trasporti.

 

 

 

torta.jpg
 

 

Dal servizio energetico al Facility Management

Con 41 centrali di cogenerazione (di cui 6 di cogenerazione industriale) costruite e in fase di ultimazione in Italia, 1.9 TWh/a di produzione elettrica, con 170 Kt di prodotti petroliferi distribuiti, e con la forza del Gruppo GDF SUEZ, Cofely offre una gamma completa di servizi: dalla gestione energetica al Facility Management, dal Multiservizio Tecnologico, dalla cogenerazione al Project Financing per infrastrutture e opere Pubbliche e Private.

Nel pieno rispetto dell’ambiente

Tutti i servizi energetici che Cofely offre, le complesse strutture che progetta, realizza e gestisce direttamente, sono sviluppati con una costante attenzione allo sviluppo sostenibile, ovvero a creare ricchezza minimizzando il consumo delle risorse energetiche e riducendo l’emissione di sostante inquinanti nell’ambiente.

Riduzione dei costi e vantaggio ecologico

Cofely, attraverso l’uso combinato di fonti di energia tradizionali e rinnovabili e di particolari reti di freddo e caldo, punta sempre all’ottimizzazione dei consumi. Le soluzioni, progettate ad hoc sulle esigenze del cliente, realizzano un’effettiva riduzione dei costi e dell’impatto ambientale.

In Italia Cofely opera attraverso 5 Società principali, specializzate nei diversi ambiti dell’efficienza energetica.

 

I commenti sono chiusi